72° Gruppo I.T. - 4. Il Fronte del Cielo 2015

  A seguito della buona riuscita della mostra "Croviana in Volo" dell'anno precedente, il Circolo del 72 ha realizzato "Il Fronte del Cielo".  La mostra del 2015 è il contributo dell'associazione all'evento del Centenario della Grande Guerra; fa parte di un progetto più articolato che comprende un nuovo sito web: www.ilfrontedelcielo.it, e una serie di conferenze. La mostra si compone di 56 pannelli che cercano di illustrare gli aspetti salienti dell'esperienza aeronautica tra il 1915-18. Un esperienza che ha visto la nascita dell'arma azzurra e della prima e definitiva definizione dell'organizzazione di base, delle specialità, dei criteri di addestramento, dell'impiego e dell'organizzazione logistica. Oltre al materiale documentario, che pone l'accento principalmente sul ruolo della ricognizione e dell'osservazione aerea, la mostra è composta da oltre 300 immagini rappresentate in video e da un plastico di 5,3 x 3,2 metri che rappresenta l'aerea geografica del fronte, cioè una porzione del nord est che va da Brescia a Lubiana e da Ferrara al Brennero, dove sono stati evidenziati i campi di aviazione italiani  e austro-ungarici realizzati nei quattro anni del conflitto. Nell'edizione del 2015 sul plastico sono stati rappresentati, attarverso LED, 133 campi di aviazione. La mostra ha riservato una spazio specifico all'aviazione austro-ungarica, alla avventura dei dirigibili e anche un accenno alle sezioni aerostatiche. Il Fronte del Cielo è stata inaugurata ad Oppeano (Vr) nel mese di marzo ed è stata poi presente nelle frazioni di Vallese, Villafontana, Mazzantica e Cà degli Oppi. A maggio è stata esposta nel comune di Cerea, e in occasione del 24 maggio, a Verona, alla Gran Guardia. Dopo una breve parentesi a Bovolone per l'occasione del 4° Raduno del 72° Gruppo IT, ha raggiunto Croviana (Tn), per poi passare a Folgaria (Tn) dal 3 agosto al 9 settembre, e a Thiene (Vi). Ad ottobre è stata ospitata a Forte Chievo (Vr) nella sede dell'Associazione "Sebastiano Satta", e intorno alla ricorrenza del 4 novembre presso il castello di Villafranca di Verona. Nell'ultima settimana di novembre è stata esposta a Isola della Scala (Vr). Alla realizzazione di questo importante evento che ha caratterizzato la vita associativa del 2015, ha contribuito l'associazione Ricercatori Storico Aeronautica Dogfight di Thiene, che ha messo a disposizione un modello in scala del velivolo SVA V, del Nieuport 10 e una uniforme storica.

 
           
           
           
           
           
           
           
           
           
Pannelli della mostra inseriti nel 2015. Vedere, per gli altri, la mostra "Croviana in Volo"
           
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
Clicca sull'icona per aprire la mostra completa in pdf
   
   

indietro

avanti

WWW.QUELLIDEL72.IT